giovedì 9 ottobre 2014

Sand Creek e Garibaldi

Lo stesso autore (Massimo Bubola) ha dedicato un intero CD al tema dell'amore e della guerra.
E ha inserito in questo CD due canzoni: la prima è dedicata a Garibaldi (l'abbiamo ascoltata anche l'anno scorso); l'altra è dedicata alla strage del Sand Creek (un accampamento di circa 600 nativi americani membri delle tribù Cheyenne meridionali e Arapaho, situato in un'ansa del fiume Big Sandy Creek, fu attaccato da 700 soldati della milizia statale, a dispetto dei vari trattati di pace firmati dai capi indiani locali con il governo statunitense. Eccovi le due canzoni: la canzone su Garibaldi è un po' disturbata, ma è una registrazione dal vivo che merita di essere ascoltata.

venerdì 27 giugno 2014

GRANDI ANNIVERSARI

Il 28 Giugno del 1914 a Sarajevo, capitale della Bosnia, vengono assassinati l’erede al trono d’Austria Francesco Ferdinando d’Asburgo e sua moglie la Principessa Sofia Chotek. Trenta giorni dopo l’Europa precipita in una guerra che durerà cinque anni, mobiliterà 65 milioni di soldati, causerà la morte di 20 milioni di persone tra militari e civili e la fine di tre grandi imperi. L’omicidio a Sarajevo di Francesco Ferdinando è la scintilla che innesca la Prima guerra mondiale. Come ricorda lo storico Lucio Villari, l’Austria dichiara guerra alla Serbia come una sorta di “spedizione punitiva”, una guerra lampo limitata a dare una lezione alla Serbia, ma che invece nel giro di una manciata di settimane coinvolgerà tutte le superpotenze europee. L’omicidio di Francesco Ferdinando si consuma in un giorno simbolo del patriottismo serbo, il Vidovdan, la Festa di San Vito celebrazione commemorativa della battaglia della Piana dei merli del 1389 contro gli ottomani durante la quale il sultano venne assassinato da un serbo. Sarà un giovane studente serbo Gavrilo Princip, membro di un gruppo politico che chiedeva l’annessione della Bosnia alla Serbia, a sparare “la pallottola che diede inizio al primo conflitto mondiale”.

 Per l'anno prossimo, tutti i post di storia passano sul blog "Ma che storia è questa?" che vi invito a raggiungere e a mettere tra i "preferiti"

Intanto, domani sera potete guardare il film "Sarajevo", alle 21.05, su RAI3:
"Trama: 
1914. L'impero austro-ungarico e' sempre piu' assediato dalle rivolte delle sue indisciplinate province. La Serbia e' una delle piu' attive ed e' a Sarajevo che l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono imperiale, e sua moglie Sophie sono in visita quando egli viene assassinato. Gli autori del delitto vengono immediatamente individuati: si tratta dei nazionalisti serbo-bosniaci Princip e Cabrinovic. Il giudice istruttore Leo Pfeffer e' incaricato dalle autorita' di confermare cio' che Vienna desidera sia la versione ufficiale sul coinvolgimento del governo serbo."

domenica 22 giugno 2014

Eccezionale

Luca Agnani è un "creativo" e un grafico (ne parleremo l'anno prossimo, nell'orientamento), che realizza video e animazioni. Nel 2013 ha realizzato il video "Van Gogh Shadow", che ha è stato invitato a presentare a Londra e, naturalmente, al Van Gogh Museum di Amsterdam.
In questo video, ha portato luci, ombre e vita in alcuni dei più grandi dipinti di Van Gogh, un grande artista che studierete l'anno prossimo. Intanto, potete guardare il video (e l'anno prossimo potrete provare a indovinare di che quadri si tratti):

domenica 5 gennaio 2014

Code Monster e l'informatica

Molti ragazzi sono attirati dal monde dei computer perché  lo trovano anche divertente (lo è!).
So anche che alcuni pensano di dedicarsi all'informatica in futuro, ma...
Quanti di voi sanno che cosa significhi davvero studiare informatica?
Vi propongo un servizio che gli studenti possono utilizzare per imparare a scrivere programmi. In questo caso, si utilizza un linguaggio chiamato Javascript.
Con questo linguaggio, dal vostro computer, potete dare semplici ordini per modificare le pagine che state utilizzando (anche, per esempio, questa del blog).
Ecco, sono linguaggi come questo che è necessario imparare quando si studia informatica (oltre a molte altre cose).
Volete fare un esperimento? Potete usare "Code Monster".

venerdì 17 maggio 2013

Triangle puzzle

Quante palline arancioni dovete spostare come minimo per costruire un triangolo con la punta in giù? (ricordate le lezioni sul pensiero laterale!!)